Indice dei contenuti

Vi siete mai chiesti come potete far crescere le vostre idee in un’azienda di successo? Vi siete mai chiesti come fanno le altre imprese ad avviarsi e a crescere?

Sebbene siano molti i fattori che contribuiscono al successo di un’azienda, uno di quelli che la porteranno avanti fin dall’inizio è un buon modello di business. Anche per le imprese già affermate, un buon modello di business è essenziale e dovrebbe evolversi con l’azienda. Ma la domanda è: da dove cominciare?

Per aiutarvi a redigere il vostro business plan e a capire quali sono gli argomenti da trattare, abbiamo raccolto le opinioni di Gregory Asiegbu, attuale ricercatore di management presso la Lagos Business School nell’ambito della Management Scholar Academy, membro fondatore della Leadership Challenge Foundation e membro della nostra EWOR Academy.

Qual è lo scopo di un modello di business?

I modelli di business sono stati creati per rispondere a domande essenziali nel vostro percorso imprenditoriale. In breve, ci sono quattro pilastri principali, o aree da affrontare nel vostro business plan.

In fondo, un modello di business risponde:

  •         A chi volete rivolgervi con il vostro prodotto?
  •         Che cosa otterranno i vostri clienti da voi?
  •         Come consegnate il vostro prodotto o servizio ai clienti?
  •         La vostra attività è sostenibile e in grado di generare profitti?

Se non siete in grado di sapere chi sono i vostri clienti e in che modo essi traggono vantaggio dalla vostra attività e, a loro volta, vi contribuiscono, non avrete un’attività di successo. Allo stesso modo, se sapete chi sono i vostri clienti e sapete quale prodotto o servizio commercializzare e siete in grado di raggiungere questo obiettivo, senza però ottenere un profitto, la vostra attività ne risentirà.

Sapendo chi sono i vostri clienti, potete creare valore perché saprete cosa cercano e cosa vogliono i vostri clienti. Questo, a sua volta, fornisce una direzione per la vostra attività, dando un motivo per produrre ciò che state producendo.

Come creare un modello di business di successo

Ci sono molti tipi di modelli di business, alcuni più adatti alle vostre esigenze di altri. Tuttavia, ciò che è universale tra tutti i modelli di business di successo sono questi punti chiave:

I modelli aziendali di successo sono adattabili

Come la vita, anche il mondo degli affari non è stagnante. Nuovi tipi di clienti si affacciano sul mercato e ciò che un tempo era desiderato è ormai una moda del passato. Questo dovrebbe riflettersi nel vostro modello di business.

L’utilizzo di un modello obsoleto non produrrà i risultati sperati. Viviamo in un’epoca in cui i nostri clienti vogliono essere ascoltati e co-creare le nostre attività con noi. Non prestare attenzione ai loro desideri e alle loro esigenze non farà altro che penalizzare la vostra attività.

Kodak: un esempio di assistenza clienti fallita

Un esempio classico può essere tratto dall’azienda fotografica Kodak. All’inizio, il modello di business di questa azienda si concentrava sui ricavi delle pellicole vendute, più che sulle fotocamere. L’azienda godeva di gran parte del margine di mercato ed era praticamente ovunque nel settore delle pellicole e della fotografia.

Tuttavia, nel corso del tempo, sono state sviluppate nuove tecnologie e la domanda dei clienti è cambiata. Le fotocamere digitali sono entrate in scena e quelle a pellicola sono uscite di scena. Tuttavia, Kodak ha resistito a questo cambiamento e ha ignorato il cambiamento di ciò che si desiderava per questo mercato.

Di conseguenza, aziende come Sony hanno superato Kodak rispondendo alla domanda di fotocamere digitali. Ciò che possiamo imparare da questo aneddoto fornito da Gregory è che, in questo caso, non è stato saggio né strategico ignorare il cambiamento della domanda dei clienti. Al contrario, imparate da esso e vedete quale direzione dare alla vostra azienda come risposta.

Valutare il proprio modello di business per evitare il fallimento

Come detto, i tempi cambiano. Ciò significa che anche il vostro modello di business deve cambiare. Per sapere se il vostro modello si sta adattando in modo appropriato o è invece a rischio, fate attenzione a questi segnali rivelatori:

  • I clienti si lamentano: Se molte persone si lamentano della mancanza di servizio o di funzionalità del vostro prodotto, questo è un segno che qualcosa nel vostro modello deve essere cambiato. Come azienda, dovreste interagire con i vostri clienti per capire cosa deve essere cambiato.
  • Profitti: La vostra attività produce profitti? Se sì, è sostenibile? Se vi accorgete che la vostra azienda riesce a malapena a tirare avanti o non è in grado di sostenersi da sola, questo è un altro segnale per affrontare il vostro modello di business e vedere dove c’è spazio per i miglioramenti.
  • Marketing e consegna: Se avete difficoltà a commercializzare o consegnare i vostri prodotti e servizi ai clienti, anche questo è un problema.

Come trovare un modello di business adeguato

I modelli di business di successo spesso devono il loro successo al fatto che sono semplicemente adatti al tipo di azienda in cui sono impiegati. Esistono molti modelli aziendali e ognuno di essi presenta delle differenze. 

È importante trovare un modello che funzioni per la vostra azienda.  Per valutare se il modello di business ha senso prima di avviare l’azienda, chiedete:

  • Chi ha bisogno di questo prodotto o lo vuole?  Dovete cercare di capire il cliente potenziale
  •  Se si produce un bene o un servizio, si può guadagnare da esso? Non ha senso perseguire un’idea che essenzialmente vi deruba.

Queste domande si applicano a tutte le aziende, indipendentemente dalla loro missione.

Non profit e modelli di business

Se siete un’organizzazione non profit, potreste chiedervi come un buon modello di business sia ancora rilevante per voi.

Prendiamo ad esempio le ONG. Pur essendo basate sulla filantropia, le ONG non possono dipendere per sempre da questa forma di finanziamento. Deve creare valore che torni indietro e generi sostenibilità per l’azienda. Altrimenti, nei periodi di assenza di finanziamenti filantropici, che rilevanza avrà l’azienda in quel momento?

Tipi di modelli di business

Esistono molte opzioni tra cui scegliere quando si parla di modelli di business. I più comuni sono elencati di seguito:

1) Modello di abbonamento – In questo modello, i clienti pagano una quota ricorrente per avere accesso a un prodotto o servizio. Questo metodo è utilizzato sia dalle aziende online che da quelle fisiche.

Un esempio è rappresentato da Netflix o Hulu.

2) Modello di bundling – Per questo modello, l’obiettivo è mettere insieme più prodotti e venderli a un prezzo che sarebbe inferiore se un individuo acquistasse ciascun prodotto separatamente.

Questo modello è spesso utilizzato dalle catene di fast-food e dalle società di telefonia mobile.

3) Modello freemium – Particolarmente diffuso nelle aziende online, il modello freemium offre ai clienti diversi livelli di accesso al prodotto o al servizio, a seconda che lo utilizzino liberamente o paghino una determinata tariffa.

Questo si osserva nelle applicazioni di streaming come Spotify o negli strumenti di comunicazione come Skype.

4) Modello Facebook – Questo modello offre i suoi servizi e prodotti gratuitamente e riceve invece profitti dalle inserzioni pubblicitarie fatte all’interno della piattaforma di un’azienda. All’inizio si tratta di una sfida per un’azienda, perché l’acquisizione di un numero di inserzioni valide non avviene inizialmente, ma in genere si verifica dopo aver investito un po’ per avere degli utenti.

Come indica il nome, Facebook è noto per l’implementazione di questo tipo di modello.

5) Modello di leasing – In questo modello, un’azienda acquista prodotti da un altro venditore e poi permette ad altri di utilizzare questo prodotto per un periodo di tempo a pagamento.

Esempi di questo modello sono U-Haul e Enterprise.

Questi sono solo alcuni esempi dei numerosi tipi di modelli di business. Per sapere quali sono i modelli più adatti alle vostre esigenze, visitate Business Model Navigator. Qui potrete trovare modelli pratici da utilizzare.

Prima di esplorare tutti i possibili modelli di business, assicuratevi di prendere il tempo necessario per sedervi e pensare davvero:

  • Chi sono i vostri clienti.
  • Che cosa state cercando di offrire come azienda.
  • Come fare marketing e raggiungere i clienti
  • Come fare delle previsioni sui cambiamenti del mercato e su come reagire.

Così facendo, sarete in grado di restringere le opzioni possibili e di sceglierne una che porti la vostra azienda al livello successivo.

Utilizzare modelli di business innovativi per distinguere la vostra azienda

Sebbene sia comodo utilizzare modelli di business sicuri per avere successo, è sempre possibile attirare i clienti e distinguersi dalla massa essendo unici.

Per farlo, è necessario innanzitutto sapere come servire meglio i propri clienti. Per farlo, è importante creare dei punti di contatto critici. Una volta che lo sapete, è il momento di adottare uno dei due approcci per innovare il vostro modello di business.

L’interruzione del vostro modello di business

Questo metodo per modificare il vostro modello di business significa verificare ciò che già esiste in termini di modelli o ciò che avete già implementato.

Considerate quindi ciò che fa la vostra azienda, il modo in cui fornite i vostri prodotti e servizi e ciò che attualmente fa guadagnare la vostra azienda. In questo modo, potete utilizzare i modelli preesistenti come base per quelli applicabili alla vostra azienda e poi modificarli per renderli unici e adatti a ciò che fate.

Per adattare un modello alla propria attività, è possibile implementare nuove idee, introdurre idee da altri settori che sono tangibili ma non esistono ancora nel campo della propria azienda, o adottare la tecnologia. Naturalmente, questi sono solo alcuni consigli e le possibilità sono molto numerose. 

In breve, state cercando di creare una nuova nicchia di mercato e di affrontare aree in cui le richieste dei clienti sono state ignorate con un modello di business dirompente. Anche se richiede molta ricerca, l’apprendimento di modi nuovi e più efficienti per soddisfare i desideri dei clienti vi aiuterà a crescere immensamente.

Tornando all’esempio di Kodak, se Kodak avesse ascoltato i suoi clienti invece di ignorare le loro richieste, probabilmente non avremmo assistito al declino di questa azienda.

Rivoluzionare il vostro modello di business

A differenza dei modelli di business dirompenti, quando si rivoluziona il proprio modello, si esce dai modelli preesistenti e si ricomincia da capo.

Questo può essere scoraggiante, perché si tratta di un modello pionieristico. Tuttavia, con la giusta ricerca e le giuste intuizioni, questo è esattamente ciò di cui alcune aziende hanno bisogno.

Per eccellere in questo metodo, dovreste prendere in considerazione l’utilizzo del design thinking per contribuire allo sviluppo di qualcosa di nuovo e di valore, che si prenda cura dei vostri clienti. Se non siete sicuri di cosa sia o comporti il design thinking, date un’occhiata al nostro articolo al riguardo!

Conclusione

I modelli di business sono fondamentali per il successo della nostra attività, perché ci aiutano a capire come si comporta la nostra azienda e cosa piace o non piace ai nostri clienti. Un’azienda che non ha un modello di business è fortemente penalizzata sul mercato. Lo stesso vale per chi utilizza un modello datato o si rifiuta di adattarsi.

Esistono molti modelli di modelli di business per iniziare. Naturalmente, potete anche rompere gli schemi adattando quelli già esistenti o creando il vostro.

L’importante è guardare al futuro della propria attività e chiedersi: cosa faranno i clienti? Fate delle previsioni, fate delle ricerche e preparatevi a essere flessibili e adattabili a un mercato in continua evoluzione. Dopo tutto, viviamo in un’epoca in cui abbiamo gli strumenti per imparare continuamente. Sfruttateli a vostro vantaggio e, come dice Gregory, “restate aperti alle novità”.

Want to start and grow your own business? We have the perfect solution for you. We built a platform with over 17 courses designed by serial entrepreneurs to help you build a sustainable business. You will get access to hundreds of resources, tools, legal templates, and much more. Save time and money and become more successful by subscribing to our EWOR Platform. What are you waiting for?

Sign-up now!

Cos’è EWOR

EWOR è una scuola ideata dai migliori professori, imprenditori e leader del settore d’Europa.
Insegniamo e guidiamo giovani innovatori ad avviare business di successo.

Scopri di più

Indice dei contenuti

I nostri programmi

Fellowship

Un esclusivo programma di dieci mesi completamente sponsorizzato, progettato per aiutarti a lanciare un' azienda di impatto. Impara a costruire un' azienda.

Per saperne di più

Academy

Un programma online di 8 settimane che ti insegna come costruire un' azienda con un impatto a lungo termine sull' ambiente e la società.

Per saperne di più

Platform

Impara a ideare, a costruire un prototipo, a testare, e lanciare un' azienda di impatto con oltre 17 corsi per aiutarti a iniziare.

Per saperne di più

Iscriviti alla nostra newsletter

Non perdere futuri contentuti ed iscriviti alla nostra newsletter!

Seguici

About EWOR

EWOR is a school conceived by Europe’s top professors, entrepreneurs, and industry leaders. We educate and mentor young innovators to launch successful businesses.

Learn More

Our Programs

Fellowship

An exclusive 10-month, fully-sponsored, program designed for aspiring entrepreneurs who want to make the world a better place.

Learn More

Academy

An exclusive 10-month, fully-sponsored, program designed for aspiring entrepreneurs who want to make the world a better place.

Learn More

Platform

Learn how to conceive, prototype, test, and launch an impactful venture with over 17 courses to help you start off.

Learn More

Newsletter

Don’t miss out on future content and subscribe to our newsletter!

Recommended

Come trasformare un’idea brillante in un’impresa

Se hai una grande idea, ma non sei sicuro di come trasformarla in un’impresa a...

5 consigli per migliorare la tua produttività, da un esperto

Il team EWOR ha avuto il piacere di sedersi con Julia Zhou, che è un...

Ecco come far crescere la tua start-up

Costruire e far crescere aziende che durano per sempre è un compito affascinante e complesso....

Fare le cose in fretta: 5 passi per una migliore gestione del tempo

La giornata può essere breve se avete molti impegni. Affrettarsi a completare tutto vi farà...

Creare una società migliore con la Machine Economy e il Web 3.0

Se siete esperti di tecnologia e siete affascinati dal suo potenziale nel rendere il mondo...

Come fondare un’impresa biotecnologica come studente di dottorato

Sei uno studente di tecnologia, scienze biologiche o chimica con un’idea brillante? La tua ricerca...

Follow Us

Want to start and grow your own business?

Learn how to conceive, prototype, test, and launch an impactful venture with over 17 courses.

Get access to over 300 resources including pitch-decks, investor term sheets, and contracts.

Rate this article

daniel

Daniel Dippold

Michael