Ti sei mai trovato a saltare la cena e a mangiare spuntini a tarda notte? A lavorare fino alle prime ore del mattino? Non dormire? Stare seduto davanti al portatile per 9 ore di fila?

Come imprenditore che inizia un’impresa da zero, questo è facile da fare. Probabilmente hai una lista di cose da fare lunga quanto il tuo braccio e poche persone che ti aiutano. 

Anche se si potrebbe essere tentati di sprofondare in questo atteggiamento e seppellirsi nel lavoro finché non si vedono i risultati, grandi cose possono venire dal dare la priorità alla salute – inclusa una migliore produttività. 

Dare la priorità alla propria salute inizia con dei piccoli passi. Questi piccoli passi positivi portano alla fine ad abitudini sane.

Le cattive abitudini possono sembrare oro

“Hustling” è un luogo comune tra gli imprenditori. Uno dei loro principali attributi è il loro duro lavoro, la loro capacità di rimanere nello stato di “flusso”, dove il lavoro è di fatto come il paradiso. Lavorare duramente fino a quando non si vedono i risultati può creare dipendenza – e se i successi e i soldi continuano ad arrivare, le abitudini malsane sono facili da ignorare.

Ma è proprio questa routine del non andare a dormire fino a tardi, di non prendersi cura di se stessi che può portare a lavorare troppo. Farsi prendere da un’intensa routine può avere effetti negativi sulla tua salute molto presto nel tuo viaggio da imprenditore. Dalla mancanza di sonno allo stress e all’ansia, ci sono un sacco di segni che dovresti cercare di capire che stai lavorando troppo. I fattori scatenanti come questi dovrebbero essere il segno che qualcosa deve cambiare nella tua vita.  

Formare buone abitudini è una tua decisione

Una volta che hai deciso che qualcosa deve cambiare, l’unica persona che può fare questi cambiamenti sei tu. 

Prendere un altro caffè. Andare a dormire. 

Quale sceglierai?

Accontentarsi di stimolanti, cibo malsano e più lavoro per vedere più risultati dalla tua impresa è la via d’uscita più facile. A breve termine, potrebbe pagare – ma la tua salute potrebbe essere il prezzo da pagare.

Come imprenditore, sei ben abituato a prendere decisioni difficili. L’equilibrio tra lavoro e vita privata è solo una di queste decisioni.

La salute è oro, e anche la tua mentalità

Una delle caratteristiche più apprezzate da un imprenditore è avere una mentalità forte. Includere la salute e fare di se stessi una priorità per assicurarsi di evitare il burnout è parte dell’avere una mentalità di crescita.

La sensazione di avere abbastanza energia e grinta, sia fisica che mentale, è insostituibile. 

Se vuoi cambiare la tua situazione attuale, inizia con il cambiare la tua mentalità, mettendo di considerare solo le prestazioni aziendali e includi i tuoi obiettivi di salute e benessere. Da lì, la tua capacità di sviluppo è molto più probabile. È utile inquadrare il pensiero della tua salute in termini di raggiungimento dei vostri obiettivi, dato che ciò cabla il tuo cervello a mettersi in moto per raggiungerli.

Come promuovere buone abitudini di salute

È importante ricordare che lo sviluppo di abitudini non avviene da un giorno all’altro. Essere troppo ambiziosi e aspettarsi di vedere risultati immediatamente può portare a scoraggiarsi e ad abbandonare i propri obiettivi. 

Adotta un approccio incrementale e graduale alla tua salute. Ascolta il tuo corpo e le sue esigenze, e adatta il tuo programma e i tuoi obiettivi di conseguenza. Di seguito, abbiamo identificato alcuni passi che possono aiutare a costruire buone abitudini di salute. 

  • Iniziare a capire le cattive abitudini. Identificate le cose che fate e che influenzano la vostra salute, il vostro benessere e le vostre prestazioni. Cosa ti fa stancare? Perdere la forma fisica? Ansia? Stress?
  • Analizzare queste abitudini. Fatevi delle domande per capire meglio le vostre cattive abitudini. Quando lo faccio?  Come cado in questa abitudine? Come mi sento quando faccio queste cose?
  • Cambia la tua mentalità su questa abitudine. Inizia con: La prossima volta che sono ________, voglio ________, perché mi renderà più produttivo, più felice e più sano a lungo termine. Questa affermazione ti motiverà a cambiare la tua cattiva abitudine in una buona. 
  • Ripetere le buone abitudini con regolarità. Costruire abitudini è tutta una questione di coerenza e regolarità. Fare una buona cosa una volta non cambierà la tua vita – devi continuare a farla fino a quando non sarà parte della tua routine e del tuo stile di vita. Questo passo è probabilmente il più difficile e richiede molto lavoro, ma è il più importante nel tuo viaggio verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi.
  • Amare il processo. È di vitale importanza credere nelle proprie azioni. Quando costruite queste abitudini, tenete sempre presente il vostro “perché”. Questo renderà più facile continuare a lavorare sulla vostra salute e sul vostro benessere.

Sebbene andare in burnout e lavorare tutto il giorno possa sembrare che dia dei risultati ora, se vuoi avere successo a lungo termine, bisogna ricordare che la salute è oro. Perché non iniziare a costruire buone abitudini già da ora? 

Il tuo corpo e la tua mente ti ringrazieranno.

About the author
Dilem Kaya

Sign up to our Newsletter